Eventi

Assemblea Sociale Ordinaria
Venerdi 29/04/2022 ore 19:00

Venerdì 29 Aprile 2022, ORE 19:00
c/o C.V. Castiglionese
OGGETTO: CONVOCAZIONE CONGIUNTA ASSEMBLEA SOCIALE ORDINARIA E STRAORDINARIA
Si comunica che, in prima convocazione venerdì 29 aprile 2022 alle ore 19:00 ed in seconda convocazione alle ore 20:00, presso la SALA RIUNIONI DEL CLUB VELICO CASTIGLIONESE di Castiglione del Lago è convocata in seduta congiunta l’assemblea ordinaria e l’assemblea straordinaria dei soci della Associazione con i seguenti ordini del giorno:
Assemblea straordinaria:
 Approvazione aggiornamento statuto della A.S.D. Kitemaniak
Assemblea ordinaria:
 Resoconto attività anno 2021
 Approvazione bilancio consuntivo 2021
 Approvazione bilancio preventivo 2022
 Nomina del collegio dei probiviri
 Presentazione attività 2022
 Aggiornamento sulle situazioni degli spot di Castiglione del Lago e punta del macerone
 Varie ed eventuali
Le assemblee sono ad accesso libero a tutti gli interessati. Solamente i soci in regola con il tesseramento potranno esercitare il diritto di voto.
L’accesso alla struttura che ospiterà la riunione sarà effettuato in ottemperanza alle direttive nazionali in merito al contenimento della diffusione del COVID-19.

Apertura Stagione 2022

Il giorno domenica 01 Maggio 2022 si terrà presso la sede Kitemaniak di Castiglione del lago la giornata di apertura della stagione 2022. Sarà previsto pranzo sociale con panini e porchetta, vino, dolce e spumante. Nessuna quota fissa, offerta libera. In assenza di vento, giochi ed intrattenimenti a terra.

Trasimeno Kite Endurances Maggio 2022

  1. Premessa
    Il panorama delle competizioni a livello nazionale del kitesurf è focalizzato su due tipologie di are:
    1)Regata, caratterizzate da più prove di durata relativamente breve su percorso prestabilito.
    2)Esibizione di manovre, a gruppi limitati e con punteggio della giuria. Entrambe le tipologie sono dedicate a Rider di livello alto mentre risultano tagliati fuori rider di medio e basso livello che pur sono capaci di navigare in modo autonomo, che non trovano spazio in manifestazioni competitive di queste tipologie. La formula del “kite endurance” prende spunto dallo snowkite, dove i partecipanti sono muniti di GPS devono percorrere la maggior distanza possibile nell’arco di un tempo fissato.
  2. La gara
    La sfida proposta è quella di percorrere la maggiore distanza possibile in una fissata finestra di tempo e di raggiungere almeno una vota un punto designato sopravento(1000mdalla costa, segnalato con una boa da doppiare). Il tutto controllato mediante una App di tracking GPS (basta un orologio che ogni partecipante deve indossare ed a fine giornata si scaricano i log).La finestra temporale dovrebbe essere sufficientemente ampia da non permettere ad un rider medio di sfruttarla completamente, una finestra di 6 ore potrebbe essere ideale. La manifestazione sarà tenuta a Castiglione del lago, in un WE con vento previsto da N, orario indicativo 11:00–17:00.La strategia La tipologia di gara proposta impone un approccio strategico piuttosto che puramente fisico. Potrebbe infatti essere opportuno uscire immediatamente e sfruttare da subito il vento, oppure attendere che aumenti risparmiando energie. In questo scenario le condizioni meteo sono una variabile da considerare da parte dei partecipanti.
  3. Le regole
    Poche regole ma chiare:
    1) Si può utilizzare una sola tavola, a scelta tra TT, surfino od hydrofoil, che va dichiarata all’iscrizione.
    2) Si possono utilizzare solo due alidi tipo pump, da dichiarareall’iscrizione.
    3) La sequenza degli ingressi in acqua ad inizio gara è deciso mediante sorteggio. In caso non si intenda entrare al momento della chiamata, per l’ingresso in acqua si dovrà attendere la chiamata all’ingresso dell’ultimo sorteggiato. I successivi ingressi saranno liberi e gestiti a discrezione della direzione di gara.
    4) Si può entrare ed uscire un numero illimitato di volte.
    5) Il lancio ed atterraggio delle ali può avvenire esclusivamente dallo spot.
    6) È permesso abbassare le ali anche in altri spazi in caso di emergenza.
    7) È permesso riprendere la gara anche a seguito di recupero mediante barca di appoggio.
    8) È obbligatorio l’utilizzo di un dispositivo di galleggiamento e casco.
    9) È obbligatorio avere con se un telefono cellulare con memorizzato il numero della direzione gara tra le chiamate rapide.
    10) È vietato l’utilizzo del leash tavola.
    11) È obbligatorio munirsi di copertura assicurativa contro terzi che copra i danni causati a terzi durante lo svolgimento di manifestazioni (FIV,CSEN).
    12) La direzione gara può squalificare un rider qualora non rispetti il regolamento.
  4. Chi vince?
    Per essere ammessi alla classifica finale si deve:
    1) Avere rispettato tutte le voci del regolamento.
    2) Avere raggiunto almeno una volta un punto sopravento (1Km) durante la durata della prova.
    3) Aver percorso la maggiore distanza. La classifica viene stilata per categoria TT, surfino ed hydrofoil.
  5. Ausili
    Durante tutta la prova sarà presente:
    1) Un gommone di appoggio che verifica che la manifestazione avvenga in sicurezza.
    2) Punto di ristoro a terra con cibo e bevande.
  6. Iscrizione
    Data gara: a semaforo La pre-iscrizione è effettuabile mediante form tipo GoogleDocs.(nessun pagamento richiesto)
    Iscrizione: è effettuabile mediante form tipo GoogleDocs.( pagamento richiesto) Pagamento:Bonifico bancario/paypal

Ultimi articoli

Una replica a “Eventi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.